Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid 19, il Ministro della Salute – di concerto con il Ministro dell’Interno – ha emanato l’ordinanza che vieta i trasferimenti e gli spostamenti con mezzi di trasporto pubblici o privati in un Comune diverso da quello in cui si trovano, fatte salve gli spostamenti che avvengono per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute. La misura è immediatamente in vigore ed stata adottata dopo diversi allarmi lanciati dai governatori del Sud.