Dal dott. Nello Di Giulio, consigliere comunale di “Anagni cambia Anagni”, riceviamo la nota che segue e che pubblichiamo integralmente e senza modifiche:

“Il Sindaco della città ha informato che ad Anagni i casi di coronavirus sono saliti a cinque. Evitare il dilagare del contagio è indispensabile, è obbligatorio. Si evita solo se si resta a casa e si rispettano le raccomandazioni, le disposizioni dei noti decreti Pcdm. Intollerabili discussioni oziose se rischiano di alimentare un personalissimo diritto a trasgredire. È saggio chi rispetta e fa di più. È un pericolo pubblico chi trasgredisce. Da cittadino, da consigliere comunale chiedo al Sindaco Daniele Natalia, alla Polizia Municipale, alle Forze dello Stato preposte di far rispettare con INFLESSIBILITÀ le disposizioni emanate a protezione a salvaguardia della salute di tutti i cittadini. Grato a tutti coloro che in questo difficile momento sono impegnati per contenere e combattere un’emergenza che non ammette alcuna tolleranza o buonismo”.