Home Area Nord Ferentino, controlli sul territorio. E nel weekend si intensificano le verifiche. Il...

Ferentino, controlli sul territorio. E nel weekend si intensificano le verifiche. Il sindaco Antonio Pompeo in strada con gli agenti: “tolleranza zero nei confronti di chi non rispetta le regole”

Il sindaco di Ferentino e presidente della Provincia di Frosinone, Antonio Pompeo, questa mattina è stato al fianco degli agenti della Polizia provinciale e alle pattuglie della Polizia locale di Ferentino durante lo svolgimento dei servizi di controllo sul territorio. Continuano, infatti, e saranno intensificate nel corso di questo weekend, le verifiche sull’osservanza delle norme che regolano gli spostamenti in questa fase di emergenza sanitaria.

I posti di controllo hanno interessato tutto il territorio comunale: strade, piazze e spazi pubblici aperti proprio al fine di monitorare i comportamenti dei cittadini e sensibilizzarli a rispettare le misure imposte dalle autorità nazionali, regionali e cittadine per uscire il prima possibile da una situazione che non ha precedenti.

La mia presenza, questa mattina – ha spiegato il sindaco Pompeo – è stata motivata da due ragioni soprattutto: in prima battuta ho voluto personalmente ringraziare gli agenti delle forze dell’ordine che, attraverso il loro lavoro e impegno quotidiano, garantiscono controlli e sicurezza sul territorio. Ma ho voluto anche sensibilizzare, personalmente, i cittadini affinché comprendano, tutti, l’importanza di rispettare le misure imposte per fermare la diffusione del contagio. Capisco perfettamente che rinunciare ad abitudini, tempo libero trascorso all’aperto e, in generale, a tutti i momenti piacevoli in compagnia di famiglia e amici sia, ora, un sacrificio: ma se pensiamo che soltanto il comportamento virtuoso e responsabile di ciascuno di noi ci consentirà di tornare il prima possibile alla quotidianità, certamente le nostre privazioni risulteranno decisamente meno gravose”.

Il sindaco ha fatto sapere che nel corso di questo fine settimana i controlli sul territorio saranno intensificati e che ci sarà tolleranza zero per chiunque non rispetti le regole.