la caserma dei Carabinieri di Sgurgola

Nella giornata di ieri, a Sgurgola, i militari della locale Stazione Carabinieri – in ottemperanza all’Ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Frosinone – hanno tratto in arresto un 37enne del posto (già censito per reati contro il patrimonio ed altro). L’uomo dovrà espiare una pena detentiva domiciliare di dieci mesi e otto giorni per i reati di falso, evasione e ricettazione, tutti commessi nella cittadina laziale nel periodo intercorrente tra il 2013 ed il 2016. L’arrestato pertanto al termine delle formalità di rito è stato trasferito presso il proprio domicilio in regime di detenzione domiciliare come disposto dall’autorità giudiziaria.