Home Provincia Nuovi interventi straordinari di FCA per l’emergenza COVID-19 in Italia: lo stabilimento...

Nuovi interventi straordinari di FCA per l’emergenza COVID-19 in Italia: lo stabilimento di Cassino si ferma domani e venerdì

Fiat Chrysler Automobiles chiude temporaneamente alcuni impianti italiani nell’ambito delle misure per contrastare la diffusione del coronavirus. Si fermano le fabbriche di Pomigliano oggi, giovedì e venerdì, Melfi e la Sevel giovedì,
venerdì e sabato. Cassino effettua lo stop giovedì 12 e venerdì 13 marzo. Lunedì la produzione riprenderà in tutti gli stabilimenti per quanto si cercherà di ridurre la velocità della produzione e il numero di persone occupate sulle linee. Le mense saranno dotate di posate mono-uso e i dipendenti si sederanno mantenendo una distanza di sicurezza mentre consumano i pasti. Tutti gli stabilimenti italiani saranno coinvolti in interventi straordinari. La casa automobilistica assicura che “in ogni stabilimento saranno inoltre fatti interventi specifici di igienizzazione delle aree di lavoro ed in particolare delle aree comuni di relax, degli spogliatoi e dei servizi igienici. Le azioni di igienizzazione dei singoli locali proseguiranno anche successivamente a questo primo intervento straordinario”.