il presidente della Giunta Regionale del Lazio Nicola Zingaretti

Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio e segretario nazionale del Partito Democratico, è positivo al Covid 19. “I medici mi hanno detto che sono positivo al coronavirus. Sto bene ma dovrò rimanere a casa per i prossimi giorni – ha spiegato Zingaretti tramite un video su Facebook – da qui continuerò a seguire il lavoro che c’è da fare. Coraggio a tutti e a presto”.
Lo staff e gli esponenti del partito che sono stati a contatto con il leader in questi giorni, si stanno sottoponendo ai controlli del caso. “Ovviamente mi attengo e sarò seguito secondo tutti i protocolli previsti per tutti in questo momento”, ha spiegato il leader dem. “Sto bene e quindi è stato scelto l’isolamento domiciliare“, ha infine aggiunto.
Intanto, attorno all’ora di pranzo di oggi, la direzione sanitaria dell’Istituto Nazionale per le malattie infettive “L. Spallanzani” ha diramato il bollettino medico numero 7 nel quale si legge che, ad oggi, i ricoverati presso l’istituto sono in tutto 71: 37 sono positivi al Covid 19, 26 in osservazione. “Tutti i ricoverati sono in condizioni cliniche stabili ad eccezione di otto che presentano una polmonite interstiziale bilaterale in terapia antivirale e che necessitano di supporto respiratorio, per quanto il quadro clinico di alcuni di loro è stabile o in netto miglioramento”.
E’ notizia di ieri che Bulgari, azienda facente parte del gruppo francese LVMH, ha donato un microscopio innovativo Leica Thunder Imager 3D Cell Culture & Live Cell all’Istituto “L. Spallanzani”.
Il nuovo sistema microscopico di acquisizione delle immagini all’avanguardia sara’ poi collocato nei laboratori di Ricerca dello stesso Padiglione.