L’azienda Vetreco – con sede a Supino – ha festeggiato, nei giorni scorsi, un importantissimo traguardo: tre anni senza infortuni sul lavoro. Attiva dal 2013, l’azienda ha sempre investito sulla formazione, sulle procedure e sugli impianti, ma ha anche progredito nello sviluppo della consapevolezza delle persone sulle responsabilità e sui ruoli di ognuno nell’organizzazione interna, destinando – già da qualche mese – importanti risorse nel programma di formazione in aula sul tema del lavoro di squadra, rivolto a tutti i dipendenti ai diversi livelli dell’impresa.

“Un traguardo davvero importante. Ora non abbassiamo la guardia. Durante le attività lavorative manteniamo alta l’attenzione. I capi continuino ad essere d’esempio e la squadra continui ad essere coesa verso nuovi traguardi”, ha affermato il direttore della società Giuseppe Tozzi.

La riunione – alla quale hanno partecipato il Sindaco di Supino, Gianfranco Barletta, e la dirigente del Servizio Prevenzione Sicurezza Ambienti di Lavoro della ASL di Frosinone, Lucilla Boschero – è stata l’occasione sia per ribadire la priorità della sicurezza su qualsiasi altro elemento del vivere ogni giorno in fabbrica, sia per festeggiare con orgoglio questo traguardo significativo in un’industria manifatturiera con importanti attività operative.