Home Area Nord Supino. Via al “Carnevale a sorpresa”, colorata e divertentissima manifestazione organizzata dall’associazione...

Supino. Via al “Carnevale a sorpresa”, colorata e divertentissima manifestazione organizzata dall’associazione “All togheter now”

tante le iniziative organizzate nel piccolo centro lepino per la festa più pazza dell'anno

Prende il via domani – giovedì 20 febbraio – la quinta edizione del “Carnevale a Sorpresa”, organizzato dall’associazione “All togheter now” attiva da diversi anni sul territorio nel promuovere eventi ed iniziative unici nel loro genere e in grado di coinvolgere grandi e piccini: nella giornata di domani, i carri allegorici realizzati dai ragazzi dell’associazione porteranno l’allegria per le vie del paese con una sfilata tra coloratissime maschere, canti e balli.
L’appuntamento è alle ore 10:00 presso il piazzale della scuola elementare (Istituto Comprensivo di Supino) assieme anche ai giovanissimi studenti.
Da non perdere, inoltre, l’appuntamento di sabato 22 febbraio prossimo: a partire dalle ore 14:30 i carri allegorici realizzati dall’associazione e da altri comitati che hanno collaborato alla riuscita della manifestazione sfileranno per le strade del paese. Dalle ore 14:45 sarà la scuola “Supino Dance” diretta dal maestro Thomas Maliziola ad allietare il pomeriggio con una esibizione. Seguirà il raduno di tutti i carri allegorici in Piazza Kennedy e il successivo arrivo della sfilata in piazza dell’Erba. Un appuntamento da non perdere quello che l’associazione promuove e segnala anche quest’anno, al fine di coinvolgere e divertire il pubblico con animazioni e coreografie. Il coinvolgimento dei giovani e di nuove realtà locali è lo scopo dell’associazione “All togheter now”, anche grazie alla quale il piccolo ma graziosissimo centro lepino si è ripopolato di ragazzi volenterosi di far emergere le tradizioni e i valori di Supino. “Un evento che segnerà la storia, quella di tanti ragazzi e ragazze, bambini e bambine”, fanno sapere i responsabili dell’associazione: non resta che farci un salto!