Home Area Nord Controlli dei Carabinieri di Alatri sul territorio di competenza: fermati 37 veicoli,...

Controlli dei Carabinieri di Alatri sul territorio di competenza: fermati 37 veicoli, elevate 12 contravvenzioni e identificate 90 persone

Ad Alatri i Carabinieri della locale Compagnia, durante i servizi di prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio svolti durante il weekend, hanno controllato 37 automezzi, 5 esercizi commerciali e 90 persone, elevato 12 contravvenzioni al codice della strada. In particolare i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno controllato ed identificato un 37enne campano, già censito per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, contrabbando di tabacchi e violazione della proprietà intellettuale. L’uomo è stato notato aggirarsi senza un giustificato motivo nel parcheggio dell’Ospedale San Benedetto di Alatri. Ricorrendone i presupposti, pertanto, è stata inoltrata proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno nel comune di Alatri per tre anni.

Sempre ad Alatri i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia hanno proceduto al controllo di un’autovettura guidata da 24enne del posto. Il giovane, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di circa tre grammi di hashish nascosta all’interno di un calzino che indossava. I militari, insospettiti dall’atteggiamento del giovane, hanno inoltre effettuato una perquisizione presso la sua abitazione che ha consentito di rinvenire ulteriori tre grammi circa di marijuana. Lo stupefacente rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

A Veroli i militari della locale Stazione, durante un servizio teso a contrastare l’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno segnalato alla Prefettura di Frosinone, ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90, un 28enne albanese residente a Frosinone, già censito per reati inerenti gli stupefacenti, furto e rapina. L’uomo alla guida della propria autovettura è stato controllato e sottoposto a perquisizione personale e veicolare che ha consentito di rinvenire grammi 3,30 e 0,10 rispettivamente di hashish e marijuana, sottoposta a sequestro. Ricorrendone i presupposti i militari hanno ritirato al 28enne la patente di guida. Inoltre sia per il giovane che per il passeggero che era con lui, un 32enne del capoluogo, già censito per guida in stato di ebbrezza, ricorrendone i presupposti, sono stati proposti per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel comune di Veroli per tre anni.