Home Area Nord Messa in sicurezza dell’incrocio sulla Superstrada Anticolana, interviene con una nota il...

Messa in sicurezza dell’incrocio sulla Superstrada Anticolana, interviene con una nota il consigliere comunale di Piglio Roberto Neccia: “con astuta arguzia il Sindaco Mario Felli e l’assessore Domenico Franceschetti omettono volutamente di citare gli artefici di tale intervento arrogandosi il merito di tutto ciò”

Piglio

Da Roberto Neccia, consigliere comunale di Piglio, riceviamo la nota che segue e che pubblichiamo di seguito in forma integrale e senza modifiche:

Buonasera. Per dovere di cronaca e soprattutto per una corretta informazione verso i cittadini vorrei precisare un aspetto importantissimo in merito all’articolo da voi pubblicato in data odierna dal titolo:
Messo in sicurezza l’incrocio sulla Superstrada Anticolana; il sindaco di Piglio Mario Felli e l’assessore Domenico Franceschetti: “un’opera importantissima”. Con astuta arguzia il Sindaco Felli e l’assessore Franceschetti omettono volutamente di citare gli artefici di tale intervento arrogandosi il merito di tutto ciò.
Purtroppo già nel mese di maggio, durante la campagna elettorale, gli attuali amministratori hanno provato a rivendicare la paternità dell’intervento e proprio in quell’occasione ho provveduto a richiedere all’ente proprietario della strada, e cioè l’Astral S.p.a., la documentazione relativa a quei lavori.
Con lettera Prot. 1861/19/lav del 22/05/2019 l’Azienda conferma che l’intervento è stato realizzato interamente da ASTRAL S.p.a. e rientra in un piano di manutenzione ordinaria della viabilità regionale annualità 2016 -2019.
Per questo, a nome di tutto il gruppo di Obiettivo Comune Piglio, ringrazio l’Astral S.p.a. per aver portato a termine l’intervento e in particolare il responsabile del procedimento l’ing. Panimolle che ancora una volta ha dimostrato grande sensibilità verso un problema, quello della sicurezza, che riguarda quel tratto di strada.