Acea Ato 5 comunica che per consentire interventi di manutenzione presso la Centrale di Posta Fibreno si renderà necessaria la sospensione del flusso idrico il giorno martedì 11 febbraio 2020, dalle ore 08:00 fino alle ore 23:00.
Gli interventi, necessari ad ammodernare gli impianti, prevedono numerosi e importanti lavori che interesseranno il centro idrico Lago di Posta Fibreno. Nello specifico, i tecnici di Acea Ato 5 e personale delle ditte di manutenzione saranno impegnati nel ricondizionamento di strutture e impianti elettrici in media e bassa tensione, oltre allo svolgimento di diverse attività di sistemazione che interesseranno sia il ramo di adduzione che i rami di distribuzione (per un totale di 13 cantieri di diversa entità).
Le zone interessate dalla sospensione dell’erogazione dell’acqua sono le seguenti:

 Comune di Arnara: intero territorio comunale tranne zona Cimitero;
 Comune di Arpino: zone alimentate dal Rilancio Quaglieri;
 Comune di Boville Ernica: intero territorio comunale;
 Comune di Broccostella: contrada San Martino;
 Comune di Castelliri: intero territorio comunale;
 Comune di Ceccano: contrada Sterparo, via Colle Leo, via Colle Bruni, via Colle Antico, parte di via Marano;
 Comune di Fontechiari: contrada Muto;
 Comune di Frosinone: tutte le zone alimentate dai serbatoi Colle Sant’Anna, Colle Cottorino, Colle Cannuccio, Colle Roffio e centro storico (parte alta);
 Comune di Isola del Liri: intero territorio comunale;
 Comune di Monte San Giovanni Campano: intero territorio comunale;
 Comune di Pofi: parte alta;
 Comune di Posta Fibreno: centro storico e contrada Vandra;
 Comune di Ripi: intero territorio comunale;
 Comune di Strangolagalli: intero territorio comunale;
 Comune di Torrice: intero territorio comunale;
 Comune di Veroli: contrada Casamari, contrada Le Stere, contrada Giglio, contrada Castelmassimo, contrada San Giuseppe le Prata.

Il regolare ripristino del servizio è legato ai tempi tecnici di rientro a regime del sistema idrico e previsto durante la notte tra i giorni 11 e 12 febbraio.

A seguito della comunicazione di Acea Ato5, in merito alla sospensione del flusso idrico prevista per martedì 11 febbraio, dalle ore 08:00 fino alle ore 23:00, il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, ha disposto la chiusura per l’intera giornata di martedì di tutti i plessi scolastici di ogni ordine e grado, degli Asili Nido e di ogni altra struttura didattica del territorio comunale. L’ordinanza è stata emessa al fine di tutelarne le condizioni igienico-sanitarie oltre che in relazione alle esigenze idriche connesse agli impianti di riscaldamento. Da Acea, fanno sapere che Il regolare ripristino del servizio è previsto durante la notte tra i giorni 11 e 12 febbraio 2020 (salvo imprevisti).