Home Sport Eccellenza, al Città di Paliano manca un pizzico di fortuna: finisce 2...

Eccellenza, al Città di Paliano manca un pizzico di fortuna: finisce 2 a 2 la sfida contro la Vis Sezze

90 minuti, intensi e ricchi di goal, hanno caratterizzato l’incontro tra il Città di Paliano e la Vis Sezze, allo stadio “P. Tintisona” di Paliano. Un primo tempo pieno di occasioni per entrambe: passano in vantaggio subito i padroni di casa al 9° del primo tempo con Porzi che raccolto l’assist in area di capitan Fazi, con un destro angolato ha infilato Caruso.


Non si è fatto attendere molto il pareggio dei leoni: dopo 20 minuti, al 30°, con un’incursione sulla sinistra Loria ha servito Dell’Aguzzo che ha firmato il momentaneo 1-1. Si è chiusa in pareggio la prima frazione di gioco: la ripresa è stata la fotocopia del primo tempo; il Paliano spinge, attacca e contiene le ripartenze della Vis, che al 17° proprio da un’azione di contropiede matura il vantaggio con De Falco. Dura poco, però, l’entusiasmo degli ospiti, solo due minuti: al 19° Ventura riporta il risultato in parità.

C’è solo Paliano d’ora in avanti: al 20° Matozzo con un gran tiro da fuori area prende in pieno il palo alla destra di Caruso; ancora le furie biancorosse incalzano con Lustrissimi al 35° che ci prova da fuori area, poi è il turno di Fazi che scaglia il suo destro sul portiere e sullo scadere Ranucci con un rasoterra a fil di palo manda il pallone fuori. Al 90′ giallo a Matozzo per proteste. Termina 2 a 2 con tante occasione per il Città di Paliano al quale è mancato quel pizzico di fortuna per agguantare i tre punti.

Direttore di gara: Sig. Cristian Chirnoaga di Tivoli
Assistenti: Sig. Pietro Guglielmi di Albano Laziale e Sig. Federico Spinetti di Albano Laziale

articolo e foto a cura di Laura Fantini