Home Anagni Politica. Guglielmo Rosatella e Pierino Naretti si autosospendono da Forza Italia. La...

Politica. Guglielmo Rosatella e Pierino Naretti si autosospendono da Forza Italia. La lettera al sindaco Daniele Natalia: “le criticità che hanno imposto la riconsegna delle sub-deleghe non sono state affrontate in alcun modo”

da sinistra: Pierino Naretti e Guglielmo Rosatella

Guglielmo Rosatella e Pierino Naretti – il primo esponente storico della destra cittadina e coordinatore di Forza Italia, l’altro consigliere comunale in forza alla maggioranza che fa capo al sindaco Daniele Natalia – si autosospendono dal partito di Forza Italia. La lettera, protocollata stamane – mercoledì 15 gennaio – all’ufficio protocollo del Comune di Anagni, porta la firma di entrambi: “pur continuando a credere nei valori e negli ideali di libertà alla base del partito dovendo riscontrare che le criticità che hanno imposto la riconsegna delle sub-deleghe non sono state affrontate, in alcun modo, né dal sindaco né dai responsabili del partito, ritengono, per coerenza, che non possano continuare a militare nello stesso”.
Da qui, l’intenzione di “autosospendersi” dal partito, nelle rispettive funzioni di “coordinatore cittadino e di consigliere comunale”: pertanto, “al prossimo consiglio comunale sarà formalizzata la costituzione di un gruppo autonomo per continuare a lavorare nel supremo interesse dei cittadini di Anagni”.