Home Sport Eccellenza. Il Morolo si aggiudica il derby ciociaro contro il Paliano: tre...

Eccellenza. Il Morolo si aggiudica il derby ciociaro contro il Paliano: tre punti d’oro per i ragazzi di mister Gianluigi Staffa

Morolo: Palombo, Santarelli, Marini, Meladandri, Amico, Nardi, Di Iacovo, Capuano, Tani, Cataldi, Uzoma. A disposizione: Lo Scalzo, Stefani, Alteri, Reveco, Pantano, Cioffi, Ferrari. Allenatore Gian Luigi Staffa.


Paliano: Esposito, Borgia, Ziantoni, Lustrissimi, Ilari, Romaggioli, Ranucci, Porzi, Ventura, Matozzo, Fazi. A disposizione: Perri, Pesce, Ponza, Costantini, Moratti, Martinoli, Cesarini, Tenkorang, Lampis. Allenatore Francesco Russo

Arbitro: Iudicone di Formia

Tre punti d’oro per il Morolo di mister Gian Luigi Staffa che questo pomeriggio al Nando Marocco del centro lepino ha superato per 2-0 il Paliano.  La gara era valida come recupero del campionato regionale di Eccellenza, girone B. Un mese fa non si giocò per maltempo. Oggi invece campo in ottime condizioni. Primo tempo con il Morolo che dopo aver fallito un goal con Di Iacovo al 2′ da ottima posizione passava al 15′ con Cataldi abile con un diagonale a superare il portiere del Paliano, il giovane Esposito. Gli ospiti provavano a reagire ma il Morolo reggeva bene soprattutto a centrocampo grazie ad una grande prova di Meladandri. Il primo tempo si chiudeva con il Morolo in vantaggio.  Nella ripresa il Paliano provava a pareggiare ed aveva una grandissima occasione con Matozzo al 79′ su rigore concesso dall’arbitro Iudicone di Formia. Il tiro dell’esperto attaccante si stampava sulla traversa. Scampato il pericolo il Morolo si riversava di nuovo in avanti e raddoppiava all’87’ con Uzoma di testa su azione dalla destra. Con questi tre puntion il Morolo abbandona il penultimo posto  in classifica e con 20 punti raggiunge la zona playout ad una sola lunghezza dalla salvezza diretta. Un punto più su c’è proprio il Paliano di mister Francesco Russo che dopo un ottimo avvio di campionato sta accusando un po’ di cedimento  che gli ha fatto perdere diverse posizioni di classifica. Ma la squadra di Russo ha tutti i mezzi per risalire.