Home Sport Tivoli. Trofeo master UISP Centro Italia: i ragazzi del Centro Nuoto Anagni...

Tivoli. Trofeo master UISP Centro Italia: i ragazzi del Centro Nuoto Anagni fanno incetta di medaglie

Ieri – domenica 12 gennaio 2020 – uno dei gruppi Master del Centro Nuoto Anagni si è distinto particolarmente nel corso della terza giornata della 16esima edizione del Trofeo master UISP Centro Italia che si è tenuto nella piscina “Empolum” di Tivoli. Negli 800 stile libero Riccardo Greco ha portato a casa una medaglia di bronzo mentre i bravi Alessandra e Federico Celletti sono risciuti a conquistare – rispettivamente – un argento e un oro. Nei 50 farfalla due medaglie di bronzo sono state conquistate da Maria Viola Fabrizi e da Marco Sangiorgio; quest’ultimo si è agggiudicato anche un oro nei 50 rana. Nei 200 stile libero medaglia d’argento per Michele Antonelli, Roberto Palmieri e oro per Emanuele Castrucci. Nei 100 dorso argento per Alessio Flamini. In totale gli atleti sono riusciti a portare a casa ben 15 medaglie. Grande soddisfazione per l’allenatore Massimiliano Renzi, che con grande determinazione porta avanti il proprio lavoro sia nella Piscina Comunale di Anagni che in quella di Olevano Romano. “Continuiamo un percorso in cui credo molto che si articola in una importante attività agonistica che parte dai più piccoli della categoria Propaganda, passando per le categorie Esordienti e Ragazzi fino ad arrivare, appunto, ai Master”, ha affermato lo stesso Renzi alle cui dichiarazioni si aggiungono quelle del responsabile del Centro Nuoto Anagni, avv. Emanuele De Vita: “l’impianto natatorio di Olevano Romano ci ha dato la possibilità di ampliare la base numerica dei nostri atleti così da programmare e pianificare il futuro delle attività agonistiche di Nuoto, Pallanuoto e Nuoto Sincronizzato. Nelle prossime settimane scenderanno in acqua gli esordienti A e B del Centro Nuoto Anagni per il Trofeo Coppa Sant e la categoria Ragazzi con il terzo meeting regionale di Categoria, e poi tutti gli altri nostri piccoli e grandi nuotatori, per portare avanti un’importante stagione sportiva”.