Home Sport Serie D. Finisce in parità tra Tolentino e Atletico Terme Fiuggi

Serie D. Finisce in parità tra Tolentino e Atletico Terme Fiuggi

il tecnico Beppe Incocciati (©AtleticoTermeFiuggi)

TOLENTINO – ATLETICO TERME FIUGGI 1-1

TOLENTINO Bucosse, Viola, Ruggeri, Bonacchi, Severoni, Labriola, Mastromonaco (37’st Laborie), Ruci (25’st Strano), Di Domenicantonio (43’st Tirabassi), Minnozzi (48’st Maresca), Pagliari (27’st Padovani) PANCHINA Rossi, Cerolini, Raponi, Marcantoni ALLENATORE Mosconi

ATLETICO TERME FIUGGI Chingari, Tassone (39’st Felea), Chirilenco, Falasca, Locci, Scalon, Rizzitelli (47’st Filipponi), Forgione (35’st Bacchi), D’Andrea, Macrì (32’st Passaro), Basilico (10’st Gualtieri) PANCHINA Ludovici, Mangiapelo, Moretti, Pietrobono ALLENATORE Incocciati

MARCATORI Rizzitelli 3’pt (ATF), Minnozzi 26’pt (T)

ARBITRO Cerbasi di Arezzo
ASSISTENTI Bianchi di Pistoia e Pacifici di Arezzo

NOTE Ammoniti Severoni, Ruci, Minnozzi, Chirilenco, Gualtieri

Continua la serie di risultati positivi per l’Atletico Terme Fiuggi che arriva così alla sua quinta partita consecutiva senza conoscere sconfitte. La truppa di Incocciati continua infatti a mettere in cascina punti preziosi e, stavolta, torna dalla trasferta di Tolentino con in tasca un buon pareggio per 1-1. L’undici fiuggino impiega poco ad alzare la voce tanto da regalare ai propri tifosi una partenza praticamente perfetta. Dopo appena tre minuti dal calcio d’inizio ad accendersi è Rizzitelli che trafigge l’estremo difensore avversario e porta così i suoi in vantaggio a tempo di record. Il Tolentino però non demorde e rimane in partita. Quando il cronometro segna il minuto numero ventisei, Minnozzi non lascia scampo a Chingari e mette così la firma sul gol dell’1-1 con cui si chiuderà il primo tempo. Nella ripresa a vincere sono invece le difese visto che il risultato rimane congelato sull’1-1 maturato al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco. Nessuna delle due formazioni riesce infatti a piazzare la zampata decisiva per conquistare l’intera posta in palio. Finisce così dunque con l’Atletico Terme Fiuggi che si gode il suo quinto match senza sconfitte e ora si prepara al prossimo turno di campionato. La squadra di Incocciati ospiterà la Vastese con tutta l’intenzione di vendicare il ko dell’andata e, al tempo stesso, piazzare un importante sorpasso in classifica.