Home Anagni Via al Gran Galà dello Sport organizzato dall’assessorato allo Sport del Comune...

Via al Gran Galà dello Sport organizzato dall’assessorato allo Sport del Comune di Anagni

Le Festività natalizie stanno terminando ma il programma culturale e ricreativo dell’amministrazione comunale di Anagni è ancora ricco di eventi. Dopo il successo annunciato del Gran Concerto di Capodanno che ha aperto l’anno nuovo, il 4 gennaio alle ore 18:00 presso la Sala della Ragione vi sarà un evento interamente dedicato alle glorie vecchie e nuove dello sport anagnino con la seconda edizione del “Gran Galà dello Sport”, evento fortemente voluto dall’assessore allo Sport Jessica Chiarelli.
Nel corso dell’evento, al quale parteciperanno tutte le società e le associazioni sportive site sul territorio di Anagni, verranno consegnate le “Stelle dello Sport”, speciale premio istituito dall’amministrazione comunale per gli atleti di varie discipline che nel corso dell’anno agonistico 2019 si sono particolarmente distinti; quest’anno però verranno consegnate per la prima volta anche le “Stelle dello Sport alla memoria” dedicate ai simboli dello sport anagnino che non ci sono più e che negli anni passati hanno reso grandi i colori della città dei papi.
L’assessore allo Sport Jessica Chiarelli dichiara: «Per il secondo anno consecutivo nel cartellone natalizio dell’amministrazione trova spazio il “Gran Galà dello Sport”, iniziativa particolarmente sentita non solo dalle società sportive ma da tutti i cittadini perché fa conoscere meglio i nostri atleti, quelli che hanno difeso i nostri colori e che, vincendo, hanno dato visibilità ad Anagni. Il “Gran Galà dello Sport” è l’evento della coesione e, in un certo senso, dell’orgoglio di sentirsi anagnini anche nello sport e grazie allo sport».
Il sindaco Daniele Natalia, rimarcando il sostegno dell’amministrazione all’evento, dichiara: «Se anche il “Gran Galà dello Sport” diventasse, come già sta succedendo, un appuntamento fisso per l’inizio di ogni nuovo anno, sarebbe un successo importante. Innanzitutto perché è un evento dedicato ai tanti atleti, professionisti e dilettanti, che ogni giorno con costanza e passione si cimentano negli allenamenti e negli appuntamenti agonistici con il nome di Anagni sul petto; poi perché gioca un ruolo fondamentale nel programma politico di “rilancio dello sport” anagnino cui la nostra amministrazione punta».

nota a cura di Filippo Del Monte, addetto stampa del Comune di Anagni