Home Area Nord Rotary Club Fiuggi, momento conviviale di Natale ricco di progetti per il...

Rotary Club Fiuggi, momento conviviale di Natale ricco di progetti per il futuro

Aria di festa natalizia, il tradizionale scambio degli auguri, l’occasione giusta per accogliere nuovi soci e amici e la soddisfazione per aver raggiunto nuovi e importanti traguardi sul territorio.
Per l’appuntamento con l’annuale cena di Natale, venerdì scorso, il Rotary Club Fiuggi ha accolto gli ospiti all’Hotel San Giorgio arricchendo il tradizionale incontro con l’apprezzata esibizione dell’artista Giuseppe Gambi, tenore lirico partenopeo.


A fare gli onori di casa il presidente Gianfranco Treglia che nei saluti ha rivolto uno speciale benvenuto al Governatore Emerito Giuseppe Perrone, elencando con vanto la crescita del Club di Fiuggi con ben otto ingressi negli ultimi mesi e annunciando la valutazione in corso su 14 curricula. Nelle brevi interviste rilasciate ai giornalisti tra una portata e l’altra della cena è stato proprio il Governatore Emerito Perrone a ricordare i fondamenti e l’impegno che i rotariani confermano senza esitazione “Il Rotary sostiene progetti ed eventi specifici e crea opportunità che sono a disposizione dei territori e a livello internazionale. Sono noti gli impegni in ambito medico sanitario che svolgiamo nel mondo per sconfiggere definitivamente la poliomelite.

Non da meno le attività che abbiamo messo in campo per sostenere i giovani imprenditori, attraverso iniziative formative e di investimento a loro favore”. Una generazione di rotariani che guarda al futuro in maniera concreta, quindi, come ha spiegato il Governatore Eletto  Giovambattista Mollicone che sarà alla guida del Distretto 2080 dal prossimo giugno: “Non abbassiamo la guardia e prima di tutto nel nostro impegno come Rotary International  per sconfiggere la polio in quei territori dove ancora resiste, ma anche in maniera incisiva con progetti più vicini alle comunità locali”.

Un ampio spazio della serata è stato dedicato alle proposte del rotariano Tonino Boccadamo tra i soci più attivi per l’impegno costante che ai progetti del Rotary “in particolare quelli che ci avvicinano alla più grande iniziativa di salute pubblica mai intrapresa nel mondo: l’eradicazione della polio”, quelli che guardano al sostegno per la formazione delle fasce giovanili “perché Rotary significa questo: una comunità di persone che crede in un mondo migliore e promuove cambiamenti positivi e duraturi”, e quelli che hanno permesso l’importante crescita del Club negli ultimi tempi.

La serata di venerdì scorso ha visto, infatti, la presentazione ufficiale del nuovo socio Alessandro Grossi presentato da Boccadamo.
In chiusura la consegna delle polaris a Treglia e Boccadamo per l’energia e il rinnovamento intrapresi a favore del Club di Fiuggi tra i complimenti del Governatore Emerito Perrone e del Governatore Eletto Giovambattista Mollicone, i saluti dell’assistente Sergio Ricciuti, del segretario Fabio Arcese e gli applausi della comunità rotariana.