Home Anagni Alberto Vari, artista anagnino, chiude la sua personale esposizione tra consensi e...

Alberto Vari, artista anagnino, chiude la sua personale esposizione tra consensi e successo di pubblico

Alberto Vari assieme ad alcuni visitatori della mostra

Si è chiusa, nei giorni scorsi, ad Anagni, la personale esposizione di pittura dell’artista anagnino Alberto Vari; nella sede dell’associazione Anagni Viva sono state presentate circa 40 opere del pittore, in particolare acquerelli e disegni che hanno introdotto i tanti visitatori alle ricerche artistiche del talentuoso maestro anagnino.
Nell’intero arco della sua carriera artistica, Vari ha volutamente dato prova di sé in diversi generi pittorici, primo fra tutti il ritratto e i paesaggi; tra questi ultimi, prediletti dall’artista in particolar modo sono quelli che ritraggono la sua città natale: Anagni. Ciò nondimeno, una delle tecniche dell’artista Alberto Vari è l’acquerello, da lui interpretato in chiave innovativa e contemporanea, ricreando l’immagine di un istante di vita, sospeso tra la raffigurazione realistica e una dimensione “altra”, simbolica e favolosa. Nelle sue opere ciò che da principio appare come un riflesso fugace del quotidiano si tramuta in qualcosa di straordinario. L’evento, seguitissimo ed molto apprezzato dal pubblico non solo locale, è stato organizzato dall’associazione Anagni Viva che, oltre ad occuparsi della promozione e la valorizzazione dei beni artistici ed architettonici della città, da qualche anno a questa parte si pone pure l’obiettivo di essere contenitore culturale e divulgativo per il pubblico non soltanto cittadino. Con gli anni, infatti, l’associazione presieduta dalla prof.ssa Anna Natalia è divenuta anche un importante polo di riferimento e di apertura all’arte e agli artisti locali e mettendo in relazione linguaggi espressivi più classici, come nel caso del pittore Alberto Vari, con quelli più innovativi e moderni.