Home Area Nord La scuola di Piglio tra i vincitori dell’edizione nazionale 2019 di #ioleggoperché....

La scuola di Piglio tra i vincitori dell’edizione nazionale 2019 di #ioleggoperché. Oltre 15 mila gli istituti partecipanti; la soddisfazione del sindaco Mario Felli

Tra i 10 istituti scolastici vincitori quest’anno dell’edizione nazionale 2019 #ioleggoperché, svoltasi lo scorso ottobre , c’è la scuola dell’Infanzia dell’Istituto Comprensivo O.Bottini di Piglio, tra l’altro l’unica scuola dell’infanzia selezionata in tutta Italia. L’iniziativa nazionale #Ioleggoperchè ha l’obiettivo di creare e potenziare le biblioteche scolastiche, ed è organizzata e promossa dall’Associazione Italiana Editori (AIE) in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), con l’Associazione Librai Italiani (ALI) e il Sindacato Librai e Cartolibrai (SIL), l’Associazione Italiana Biblioteche (AIB), il Centro per il Libro e la Lettura, Confindustria – Gruppo Tecnico Cultura e Sviluppo, con il supporto di SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori. Il progetto vanta anche il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero per i Beni e per le Attività culturali e per il Turismo (MIBACT) e, per la prima volta, della Banca d’Italia. Tra le oltre 15 mila scuole aderenti, anche la suola dell’Infanzia di Piglio, che vi ha aderito per il terzo anno consecutivo dando vita alla kermesse “La merenda delle meraviglie” che ha coinvolto con grande creatività ed armoniosità non solo i piccoli studenti ma l’intera comunità. L’organizzazione e la realizzazione del Contest è stata possibile grazie al lavoro e all’impegno del gruppo di docenti dell’infanzia, delle prime della primaria e della secondaria di Piglio, che si sono adoperate per far sì che in questa splendida giornata regnassero fantasia e spensieratezza. Sulla base della documentazione video, realizzata da Adelmo e Damiano di Foto Alessio – Studio, che ha immortalato l’evento e visionata dalla giuria, ha permesso alla scuola di Piglio di classificarsi tra i primi 10 istituti, tra i 15 mila partecipanti in tutta Italia, e pertanto grazie al supporto di SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori, la scuola riceverà un buono per l’acquisto di libri del valore di 1500 euro, per arricchire la biblioteca scolastica. “E’ una grande soddisfazione vedere la nostra scuola tra i vincitori di questa lodevole iniziativa nazionale –afferma il sindaco di Piglio Mario Felli- che rappresenta un ‘ occasione formidabile per raggiungere un obiettivo importante, quello d’invitare alla lettura e avvicinare arricchendo la biblioteca scolastica i nostri giovani studenti. Un plauso alla Dirigente scolastica la Dott.ssa Gelsomina Raia, a tutti i docenti che si sono adoperati per creare l’evento, a tutti i commercianti e singoli cittadini che vi hanno aderito, è questa la scuola che a noi piace, viva e dinamica, come deve essere la mente dei nostri studenti in costante evoluzione”.