Home Anagni Alessandra Piccirilli, artista anagnina e direttore artistico dell’Istituto Nazionale Azzurro, canta per...

Alessandra Piccirilli, artista anagnina e direttore artistico dell’Istituto Nazionale Azzurro, canta per le più alte autorità civili, religiose e militari dello Stato di Palestina

Alessandra Piccirilli, apprezzata cantante anagnina nonché direttore artistico dell’Istituto Nazionale Azzurro, ha cantato in occasione della solenne cerimonia per l’arrivo della Reliquia della Culla di Gesù Bambino e per la firma di collaborazione tra la Tv Palestinese e la Custodia della Terra Santa.

L’evento si tenuto alla presenza delle più alte autorità civili, religiose e militari dello Stato di Palestina; Alessandra Piccirilli ha duettato insieme a Mylad Willard, all’arrivo della reliquia partita da Roma dalla Basilica Papale di Santa Maria Maggiore, portata in processione dal custode della Terra Santa, Padre Francesco Patton, e consegnata alla Basilica della natività a Betlemme.


Momenti emozionanti accompagnati dalla voce della cantante anagnina che da tempo ricopre l’incarico di direttore artistico del prestigioso istituto culturale con sede in Roma.


Un’altra importante e solenne cerimonia ha visto protagonista Alessandra, quella della firma del patto di collaborazione per le riprese degli eventi religiosi durante le festività natalizie tra la Tv Palestinese e la Custodia di Terra Santa, rappresentata da Padre Ibrahim Faltas e alla presenza del ministro del Turismo Rula Maayah. “Sono sempre più onorata ed orgogliosa di poter cantare ancora una volta per lo stato di Palestina – ha affermato Alessandra ad anagnia.com – ho vissuto quest’esperienza che mi hanno regalato emozioni uniche che porterò nel mio cuore per sempre”.