Home Provincia Provincia di Frosinone, edilizia scolastica: pubblicati i primi bandi dopo il protocollo...

Provincia di Frosinone, edilizia scolastica: pubblicati i primi bandi dopo il protocollo con Cassa Depositi e Prestiti

Luca D'Agnese, direttore Infrastrutture PA e Territorio di Cassa Depositi e Prestiti, ed Antonio Pompeo, presidente della Provincia di Frosinone

Sono stati pubblicati in questi giorni i primi bandi per la progettazione definitiva relativi agli interventi di edilizia scolastica, dopo la firma del protocollo d’intesa con Cassa Depositi e Prestiti dello scorso 31 ottobre.

Si tratta, in particolare, dell’affidamento della progettazione definitiva e della successiva fase di direzione dei lavori, misure e contabilità, nonché di coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione. Tali bandi si riferiscono al Programma di interventi dell’Annualità 2018 del Piano Edilizia Scolastica 2018-2020, di cui CDP è anche finanziatore attraverso il Prestito Carico Stato; si tratta del primo tassello della collaborazione tra l’Area di Sviluppo Infrastrutture di CDP e la Provincia di Frosinone. Il supporto è stato orientato all’assistenza tecnico-amministrativa per la realizzazione della documentazione da inserire in gara.

I bandi pubblicati, per un valore complessivo a base gara di circa 1,4 milioni di euro, si riferiscono ad interventi di adeguamento e miglioramento sismico di edifici scolastici per un importo complessivo di circa 19 milioni di euro. Sei le scuole destinatarie dei primi bandi: l’Istituto Magistrale M.T. Varrone di Cassino; il palazzo degli studi Vincenzo Simoncelli e l’I.I.S Cesare Baronio di Sora; l’I.I.S. Brunelleschi-Da Vinci di Frosinone; l’Itas di Alvito e l’I.I.S. Tulliano di Arpino.

Un lavoro impegnativo e importante – è il commento del presidente della Provincia, Antonio Pompeo e del consigliere delegato all’Edilizia scolastica Massimiliano Quadrini – che premia lo sforzo dell’Amministrazione provinciale per garantire la sicurezza delle strutture scolastiche e il loro adeguamento alle normative antisismiche. Interventi per i quali potremo contare anche sulla preziosa collaborazione di Cassa Depositi e Prestiti con la quale, il 31 ottobre scorso, abbiamo sottoscritto, come prima Provincia d’Italia, un protocollo d’intesa per il sostegno alla progettazione. Un risultato da cui emerge – concludono Pompeo e Quadrini – la ferma volontà di esercitare al meglio una delle funzioni fondamentali delle Province per dare servizi e risposte ai cittadini“.

Cassa Depositi e Prestiti è storicamente al fianco degli enti locali – ha dichiarato Luca D’ Agnese, Direttore Infrastrutture PA e Territorio di Cassa Depositi e Prestiti – A pochi giorni dalla firma del Protocollo, lavorando insieme alla Provincia di Frosinone, abbiamo finalizzato le prime attività che ci consentiranno di rispettare i tempi e gli impegni presi. Vogliamo ‘fare sistema’ e aggiungere al nostro tradizionale ruolo di finanziatore anche quello di partner delle pubbliche amministrazioni. Per questo abbiamo creato un gruppo di lavoro che può supportare la progettazione, la gestione e la realizzazione delle opere. Il rapido avanzamento dei progetti di edilizia scolastica nella provincia di Frosinone, rappresenta una prova concreta del nostro nuovo impegno per il territorio“.