Home Anagni Anagni. Cani smarriti vagano per le vie del centro storico e nelle...

Anagni. Cani smarriti vagano per le vie del centro storico e nelle periferie: le segnalazioni dei nostri lettori

Ci giungono richieste da più parti di cani che vagano smarriti nelle vie del centro storico e in quelle periferiche di Anagni; in alcuni casi si tratta di cani randagi, come nel caso riferitoci da Riccardo che abita in zona Castagnola Santa Croce: “un grosso branco di cani randagi inselvatichiti staziona in zona attaccando animali domestici e persone a piedi. Si tratta di circa dieci animali riuniti in branco che costituiscono un serio pericolo per i passanti specie anziani e bambini”. In altri casi, invece, si tratta di cani che, probabilmente a causa dei tuoni dovuti ai temporali dei giorni scorsi, sono fuggiti impauriti dalle rispettive abitazioni e ora vagano spaesati nelle strade della città. Come nel caso segnalatoci da Assunta e da Chiara: “Domenica scorsa è stata trovata una cagnolina nei pressi del casello autostradale: si aggirava intorno ai caselli spingendosi a tratti verso l’autostrada, con il rischio di essere travolta dalle auto. E’ una taglia media e porta un collare imbottito, di colore rosso-nero, con una medaglietta rossa attaccata ad esso (senza numero di telefono o indirizzo del proprietario)”.
Stamattina, inoltre, ci ha scritto Silvia, ecco il suo messaggio: “sono scappati i miei cani Iron il setter rosso e Harley Labrador Nero, zona acuto potreste inserire un post e farmi sapere se ricevete informazioni? Grazie”.
Eleonora, inoltre, ci scrive: “Questo cane è fermo davanti a casa, non posso farlo entrare perché altrimenti litiga con il mio cane; è curato e giocoso. Qualcuno lo conosce o riconosce? Questa sera la strada di casa è tanto trafficata ho paura che possa farsi male…”.
E po Marzia: “Ho trovato un cane, ora è a casa mia che mangia. Potete aiutarmi a trovare il proprietario?”.

E Francesca: “Buongiorno. In via Carlo Alberto Dalla Chiesa c’è un cane bianco, pelo lungo e taglia medio-grande che gironzola sotto la pioggia. Ha un collare rosso, magari è scappato a qualcuno. Ho provato a richiamarlo ma non si è avvicinato. L’unica foto che sono riuscita a fare è questa, nel caso qualcuno lo riconoscesse”.

Chiediamo ai nostri lettori di contattarci tramite email all’indirizzo redazione@anagnia.com o inviandoci un messaggio tramite la nostra pagina Facebook nel caso in cui doveste riconoscere uno degli animali in foto.