Home Cultura e spettacoli Successo al Largo Venue – spazio dedicato alla musica dal vivo nel...

Successo al Largo Venue – spazio dedicato alla musica dal vivo nel cuore della Capitale – per il concerto del bluesman statunitense Popa Chubby; ad accompagnarlo il virtuoso batterista italo-americano, nato ad Anagni, Stefano Giudici

Pubblico delle grandi occasioni, ieri sera – lunedì 11 novembre 2019 – al Largo Venue, spazio dedicato alla musica dal vivo nel cuore della Capitale, per il
chitarrista e cantante statunitense Popa Chubby che davanti a centinaia di persone ha presentato il suo album “Prime Cuts – The very best from the beast from the east”, pubblicato nel 2018 come celebrazione del suo trentennale di carriera. Ad affiancare il famoso blues-man nella sua esibizione romana, Francesco Beccaro al basso e il batterista italo-americano, nato ad Anagni, Stefano Steve Giudici. Straordinaria la performance di quest’ultimo: figlio d’arte (suo papà Angelo, sarto e musicista degli anni cinquanta ad Anagni, espatriò quando Stefano aveva solo cinque anni, trovando estimatori in America), Stefano oggi vive nello stato di New York, nella contea di Nassau, a circa un’ora da Manhattan; non solo jazz, non solo funk, non solo rock scorre nel suo sangue: Stefano è una miscela elegante e ben amalgamata di diversi generi musicali, perfetto per accompagnare Popa Chubby in questo straordinario tour europeo che ha già toccato importanti capitali quali Amsterdam, Parigi e ora Roma. Virtuoso del suo strumento, Stefano torna ogni anno – con piacere – ad Anagni dove è accolto come un amico da tutti quelli che lo conoscono. Il tour 2019/2020 di Popa Chubby (qui tutte le date), indubbiamente uno degli artisti più rappresentativi e carismatici del blues mondiale, innovandone il linguaggio e contaminandolo con generi più moderni, si concluderà il 27 marzo prossimo a Bethesda, nel Maryland.

per le foto e il video che qui pubblichiamo ringraziamo le nostre care amiche e lettrici Chiara Zegretti e Luciana Bottini