In zona Prati Gallinari di Anagni un muro di cinta crolla sulla pubblica via: isolate decine di famiglie

Chiamate per allagamenti da Serrone, Paliano e Anagni

Non ha dato tregua, per almeno un paio d’ore, il violento acquazzone che a partire dalle 15.30 circa ha causato copiose precipitazioni ad Anagni e in molti Comuni dell’area nord della provincia di Frosinone. Diverse sono state, finora, le chiamate al centralino dei Vigili del Fuoco; a Paliano, nella zona del laghetto della Felicità, a causa di un fulmine, un’abitazione ha iniziato a prendere fuoco: fortunatamente l’incendio è stato preso in tempo dai pompieri, tempestivamente accorsi sul posto. Disagi sono in atto anche a Serrone dove i cittadini si sono rivolti al 115, numero di emergenza dei Vigili del Fuoco, per segnalare allagamenti in strada e nelle cantine. Ad Anagni, in via Prati Gallinari, nei pressi della zona di Fontana Ranuccio, un muro è crollato sulla pubblica via impedendo di fatto il transito da una parte all’altra della zona e lasciando isolate numerose famiglie. Sul posto si sono portati immediatamente gli agenti della Polizia Locale di Anagni Massimiliano Lucisano e Giuseppe Fubelli che hanno prestato soccorso alle famiglie in disagio e hanno coordinato le operazioni di messa in sicurezza della zona. Ad aiutarli, i volontari della Protezione Civile, anche loro particolarmente impegnati in queste ore per portare soccorso alla cittadinanza. In zona san Filippo di Anagni il torrente Rio è in piena; la Protezione civile e la Polizia Locale consigliano di non uscire di casa.