Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Anagni. Viene punta da un calabrone, muore poco dopo in ospedale per shock anafilattico; l'ira del sindaco Daniele Natalia: "politica criminale di Regione Lazio e ASL"

Anna Maria Ascenzi, una vita dedicata alla famiglia e alla lotta per il riconoscimento dei diritti sociali: se ne va una grande anagnina

Tragedia di Anagni. La nota dell'ufficio stampa dell'ASL di Frosinone: "la struttura di Anagni è un presidio sanitario (non un ospedale) dedicato ad attività territoriali già dall’anno 2010 a seguito del DCA n.80 dell’allora Commissario ad Acta per la Sanità". E ancora: "la paziente non doveva essere condotta al Presidio di Anagni ma al più vicino Pronto Soccorso e cioè al Polo ospedaliero Frosinone-Alatri che dista solo pochi chilometri e, comunque, in questi casi è sempre opportuno chiamare il 118"

“Adesso basta”: si costituisce, ad Anagni, il movimento parallelo alla politica locale "per dire stop agli scempi della ASL di Frosinone"; venerdì 20 alle 16.30 le esequie della signora Anna Maria

Tragedia di Anagni, la nota del comitato "Salviamo l'ospedale": "addolorati per quanto accaduto che ripropone drammaticamente la questione del nostro nosocomio"

Anagni. La lettera aperta del dott. Antonio Necci, coordinatore di "Medici e Ambiente": "ecco i motivi della mia indignazione"

Anagni. L'ultimo saluto ad Anna Maria sulle note di "Bella Ciao", canzone simbolo di libertà, uguaglianza, voglia di lottare per i propri ideali: i valori che hanno sempre caratterizzato la sua vita

Anagni. L’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato parla ad anagnia.com: “la trasformazione del PPI di Anagni in PAT è una conseguenza del decreto ministeriale 70. A suo tempo, fu la Polverini a dare indicazioni come queste, di cui oggi noi subiamo in qualche modo le conseguenze”

Anagni. Emergenza sanità. Francesco Zicchieri (Lega): “una battaglia da portare avanti tutti insieme”

Andrea Di Palma in scena con “Digito ergo sum”, il suo nuovo spettacolo, a Montagne racconta


 
 
 

Terracina. Operazione congiunta Guardia di Finanza e Polizia di Stato porta al rinvenimento di diversi chili di droga; 49enne tratto in arresto. Territorio battuto palmo a palmo

Maltrattamenti in famiglia a Paliano. I Carabinieri notificano a un 49enne l’ordinanza della misura cautelare di divieto di avvicinamento: aveva sottoposto la madre ad angherie e soprusi

Presenza di avventori con precedenti penali in materia di droga, reati contro il patrimonio e reati contro la persona: i Carabinieri della Compagnia di Colleferro propongono la sospensione della licenza di un bar di Labico

 
 
 
 

MULTIMEDIA - NOVITÀ